Headquarter
Duplex a Milano
Scuola a Milano
Regina Palace Rapallo
Regina Palace Apartment
Penthouse a New York
Macha Via Savona
Penthouse a Milano
Macha Porta Venezia
Zengin Park Istanbul
Macha Porta Ticinese
Micro-appartamenti Magenta
Macha Corso di Porta Vittoria
Resort Guinea Bissau
Agriparco Vistaterra
Castello San Martino
Macha Japanese Cafe
Micro-appartmento Milano
Isorropia Home Gallery
BENTO 2
GLAM Hotel
Osteria Brunello
Excelsior Milano a Verona
Tre case unifamiliari
Un teatro diventa casa
Appartamento Porta Nuova
Centro per l'innovazione
Piano Attuativo - Boffalora Sopra Ticino
Appartamento Viale Majno
Appartamento Via Boccaccio
BENTO 1
Appartamento Piazza Sempione
keyboard_arrow_left
Headquarter

Concorso per il nuovo Headquarter di un produttore di arredamento.

Progetto urbanistico: Gian Primo Doro
Landscaping: Laura Bina
Render: Pierluigi Bruno

  • Data: 2021
  • Cliente: Private
  • Sito: Brianza
  • Superficie: 20.000 mq
  • Categoria: Commerciale
  • Status: in corso
keyboard_arrow_left
Duplex a Milano

Come delle quinte teatrali, i setti che articolano lo spazio del soggiorno rappresentano il cuore del nostro ultimo progetto di ristrutturazione.

L’attico di un edificio del centro storico di Milano si articola su due piani, arricchiti dalla collezione d’arte dei proprietari. Tutto ruota attorno al grande soggiorno con il tavolo da pranzo ed i setti che celano la cucina e la scala di collegamento al piano superiore. L’articolazione dello spazio è sottolineato dalle luci lineari a soffitto che esaltano il dialogo tra gli ambienti.

Foto: Stefano Aletto
Progetto del verde: Laura Bina

  • Data: 2020
  • Cliente: Privato
  • Sito: Milano
  • Superficie: 250 mq
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Scuola a Milano

Progetto per una scuola Internationale a Milano.

  • Data: 2020
  • Cliente: Privato
  • Sito: Milano
  • Superficie: 5.000 mq
  • Categoria: Commerciale
  • Status: in corso
keyboard_arrow_left
Regina Palace Rapallo

Regina Palace nasce come grande albergo della Riviera di Levante nel ‘29 e inaugurato nei primi anni ‘30.
Le 22 abitazioni hanno diverse metrature e layout a seconda dei piani e delle posizioni all’interno del complesso. L’interpretazione di ogni spazio evidenzia le diverse caratteristiche e peculiarità, come i terrazzi pensati e progettati come delle stanze all’aperto, per favorire la relazione tra abitazione e mare; il parco privato, un'enclave verde attraversata da una promenade come circuito vita, con camminamenti e postazioni benessere. La piscina, spazio d’aria e acqua nella calma del parco.

  • Data: 2019
  • Cliente: Privato
  • Sito: Rapallo
  • Superficie: 12.000 mq
  • Categoria: Residenziale
  • Status: in costruzione
keyboard_arrow_left
Regina Palace Apartment

Regina Palace Rapallo è il luogo perfetto per creare un affascinante complesso residenziale. Abitazioni luminose, terrazzi, un parco privato, percorsi pedonali, piscina, spa panoramica, solarium, piante di pregio. Un mondo a parte che si affaccia su una delle più belle baie italiane.
La pavimentazione del soggiorno è in lastre di marmo avorio. La colorazione chiara si abbina a tutti gli arredi, mantenendo uno stile naturale e luminoso. La camera da letto è caratterizzata da un'atmosfera morbida che dona luce e spazio agli ambienti, donando una sensazione di comfort.

Regina Palace Rapallo è un progetto immobiliare del Gruppo Sangiovanni.

  • Data: 2020
  • Cliente: Privato
  • Sito: Rapallo
  • Superficie: 150 mq
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Penthouse a New York

Situata al quarto e ultimo piano di un caratteristico edificio nel cuore di Chelsea, New York, la nuova penthouse dispone di circa 260 mq a cui se ne aggiungono 80 di terrazza privata. Due camere da letto, tre bagni, un soggiorno e una spaziosa cucina con dining room compongono l'appartamento a doppia altezza, arredato con uno stile eclettico ed elegante.
Elemento principale e caratterizzante è la scala illuminata da grandi lucernari, composta da gradini in legno di noce sorretti da un'unica trave al centro. Elemento funzionale e allo stesso tempo d'arredo, connesso con la libreria che si eleva fino al piano superiore.

  • Data: 2019
  • Cliente: Privato
  • Sito: New York
  • Superficie: 260 mq
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Macha Via Savona

Dall'apertura, nel luglio 2016, del primo Macha Cafè, il nuovo modello di caffetteria che porta in Italia la tradizione del japanese cafè, il locale ha spopolato a Milano con la sesta apertura in Via Savona. Come il menù, anche il design è ispirato a un Giappone contemporaneo e moderno, con richiami nord europei. Spazioso ed accogliente, il nuovo Macha di Via Savona è caratterizzato da uno stile easy-chic con un utilizzo dei colori carismatico, merito in particolar modo dei tessuti disegnati da Simone Guidarelli.

  • Data: 2019
  • Cliente: Macha
  • Sito: Via Savona, Milano
  • Superficie: 160 mq
  • Categoria: Commerciale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Penthouse a Milano

Interior design completo per un Penthouse su due livelli in zona Castello a Milano.

Foto: Stefano Aletto

  • Data: 2017
  • Cliente: Privato
  • Sito: Milano
  • Superficie: 200 mq
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Macha Porta Venezia

Con il quinto Macha Cafè, situato in Porta Venezia a Milano, cambia la scala cromatica rispetto ai precedenti progetti. Il rosa è la tonalità che caratterizza il locale.
Uno spazio disegnato in ogni dettaglio, dove i tessuti di Simone Guidarelli sono stati utilizzati per foderare pareti e arredi, ricreando una scatola magica.

  • Data: 2018
  • Cliente: Macha
  • Sito: Porta Venezia Milano
  • Superficie: 150 mq
  • Categoria: Commerciale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Zengin Park Istanbul

Complesso con edifici residenziali, uffici e piastra commerciale a Istanbul.

  • Data: 2018
  • Cliente: Privato
  • Sito: Istanbul
  • Superficie: 25.000 mq
  • Categoria: Residenziale, Commerciale
  • Status: in costruzione
keyboard_arrow_left
Macha Porta Ticinese

Il quarto Macha Cafè in Porta Ticinese a Milano è stato inaugurato a Giugno 2018.
Il format del nuovo locale si è evoluto attraverso l’inserimento di nuovi elementi di arredo, tessuti e diverse colorazioni.
Alla zona “Macha Wall” sono stati aggiunti due tavoloni con meastosi banani e una zona più riservata e intima, su pedana, con tavoli stile “diner”.
I tessuti disegnati da Simone Guidarelli rendono l’atmosfera allo stesso tempo sofisticata e ironica.

  • Data: 2018
  • Cliente: Macha
  • Sito: Viale Col di Lana, Milano
  • Superficie: 200 mq
  • Categoria: Commerciale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Micro-appartamenti Magenta

Realizzazione di due appartamenti all'interno di uno storico edificio in Corso Magenta a Milano. L'abitazione originaria è stata trasformata in due micro-appartamenti dal layout funzionale, il cui elemento chiave, in entrambi, è costituito da una struttura multifunzione centrale pensata per dividere e contenere.
Una ristrutturazione che ha posto grande attenzione alla progettazione dei volumi realizzati in legno dalla tonalità molto scura.

  • Data: 2019
  • Cliente: Privato
  • Sito: Corso Magenta, Milano
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Macha Corso di Porta Vittoria

Il secondo Macha Cafè in Corso di Porta Vittoria a Milano è stato inaugurato a Novembre 2017. Un format di successo che si caratterizza per lo stile elegante ed ironico.

  • Data: 2017
  • Cliente: Macha
  • Sito: Milano
  • Superficie: 150 mq
  • Categoria: Commerciale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Resort Guinea Bissau

Masterplan per un nuovo Resort in Guinea Bissau.

  • Data: in corso
  • Cliente: n.d.
  • Sito: Guinea Bissau
  • Superficie: 60000 mq
  • Categoria: Turistico / Ricettivo
  • Status: in corso
keyboard_arrow_left
Agriparco Vistaterra

A fine 2015 Aria Behbehani e Simona Traversa vincono il concorso privato per la realizzazione del masterplan e degli edifici di nuova costruzione di questo importante progetto.
L’Agriparco di Parella si prefigura come intervento di valorizzazione e di rinascita dei Vivai Canavesani. L’obiettivo è quello di promuovere una serie di opportunità connesse all’agricoltura. Da questo punto di vista, l’agricoltura è vista come una nuova esperienza che possa mediare tra loro, in un unico risultato operativo, gli aspetti della produttività agricola, della tutela storico-architettonica dei luoghi, della sostenibilità ambientale e paesaggistica, della didattica ambientale e della fornitura di servizi ludici, pur nella dimensione di attività complementari all’agricoltura.
Per rispondere a queste esigenze, il nuovo progetto dell’Agriparco prevede la realizzazione di una serie di edifici aventi diverse funzioni: il garden, i laboratori artigianali, la cantina di produzione e il ristorante sul bio lago.
La filosofia progettuale per tutti gli edifici è quella di una reinterpretazione in chiave contemporanea dei principi guida di Vistaterra.

  • Data: in corso
  • Cliente: Manital Idea
  • Sito: Parella - Ivrea
  • Superficie: 15 ettari
  • Categoria: Turistico / Ricettivo
  • Status: in corso
keyboard_arrow_left
Castello San Martino

Progettazione architettonica e direzione artistica della spa di Vistaterra e dell’ala est del Castello San Martino di Parella, che ospiterà l’area eventi.
La spa si articola su tre livelli, reception, spogliatoi e palestra al primo livello, zona relax, trattamenti e area all’aperto al secondo livello. Al terzo livello l’area benessere, con un percorso articolato tra sauna, bagno turco e una serie di trattamenti rigeneranti in vasche idromassaggio e docce.
L’area eventi comprende due livelli con differenti funzioni: sala conferenze per settanta persone con foyer e servizi al piano terra; al secondo piano un'area multifunzionale destinata ad eventi, esposizioni temporanee o formazione.
La tutela e la valorizzazione del sito, tutelato dalle Belle Arti, hanno guidato la progettazione architettonica in tutte le sue fasi.

  • Data: in costruzione
  • Cliente: Manital Idea
  • Sito: Parella - Ivrea
  • Superficie: 1200 mq
  • Categoria: Turistico / Ricettivo
  • Status: in costruzione
keyboard_arrow_left
Macha Japanese Cafe

In Viale Crispi a Milano nasce il primo Japanese cafe.
Stoffe giapponesi, colori pastello, materiali naturali, piante e origami: è la location ideale per colazione pranzo e merenda, in cui assaggiare milk matcha e farsi tentare da muffin e torte.

  • Data: 2016
  • Cliente: Macha
  • Sito: Viale Crispi 15 - Milano
  • Superficie: 50 mq
  • Categoria: Commerciale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Micro-appartmento Milano

Design innovativo per un nuovo stile di vita milanese.

  • Data: 2017
  • Cliente: Privato
  • Sito: Milano
  • Superficie: 45 mq
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Isorropia Home Gallery

"Uno spazio in cui viviamo quotidianamente, che permette allo stesso tempo di ospitare, per brevi periodi, gallerie e artisti in mostra. Gli amici architetti ci hanno aiutato a realizzare i nostri sogni, concependo uno spazio abitativo multifunzionale. Un modo di vivere l'arte, condividerla con gli amici, con i conoscenti e persino con gli sconosciuti. Uno spazio domestico dove sentirsi a proprio agio, coltivare l'empatia, organizzare la condivisione di tempo, emozioni e idee: uno spazio di equilibrio (isorropia). Non vendiamo, non compriamo, non prendiamo commissioni: tutti gli aspetti commerciali dell'arte sono gestiti dalle gallerie che ospitiamo."

https://isorropiahomegallery.com/

  • Data: 2017
  • Cliente: Privato
  • Sito: Milano
  • Superficie: 230 mq
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
BENTO 2

Il progetto del Nuovo Bento ha previsto una ristrutturazione completa del ristorante mantenendo una continuità stilistica con il restyling del 2013. Più confort e scenari inaspettati, più design per rendere lo spazio sofisticato e inclusivo.
Gli ambienti si sono differenziati: al maxi tavolone si è aggiunta la zona “lounge” e nella zona cantina è nata una sala perfetta per una cena tra amici. La scala porta al soppalco dove una sala da pranzo ampia e luminosa è arricchita da una grafica che muove lo sfondo rendendolo tridimensionale.

  • Data: 2016
  • Cliente: Bento s.r.l.
  • Sito: Corso Garibaldi 104, Milano
  • Superficie: 220 mq
  • Categoria: Commerciale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
GLAM Hotel

Nel cuore della città di Milano, a due passi dalla stazione centrale, in una posizione strategica, nel 2015 viene inaugurato il GLAM Hotel. E’ l’anno dell’Expo mondiale e GLAM si pone nello scenario meneghino con 171 camere di diverso standard, ma tutte arredate con eleganza e cura nei dettagli per creare un soggiorno metropolitano confortevole e semplicemente curato nei dettagli. Mantenere il rispetto per gli alti standard funzionali richiesti dal settore e creare spazi con un design moderno e contemporaneo. Una lobby al piano terra, un ristorante al piano rialzato, una suite con grande terrazzo all’ultimo piano convertibile per eventi e riunioni, due sale conferenza al piano interrato e le 170 camere a partire dal secondo piano.

Progetto con Cibicworkshop

  • Data: 2015
  • Cliente: Duca Hotel
  • Sito: Milano
  • Superficie: 8000 mq
  • Categoria: Turistico / Ricettivo
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Osteria Brunello

Ampliamento e ristrutturazione completa del ristorante “Osteria Brunello” a Milano in Corso Garibaldi. Un’osteria, una casa. Sala da pranzo, salotto e cucina simultaneamente insieme: spazi per pranzare, cenare bevendo un bicchiere di vino o fermarsi a chiacchierare.

  • Data: 2015
  • Cliente: Brunello srl
  • Sito: Milano
  • Superficie: 150 mq
  • Categoria: Commerciale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Excelsior Milano a Verona

Dopo l’apertura del primo Excelsior a Milano, Verona ospita il secondo department store di lusso del gruppo COIN. Il restyling dello spazio è frutto di un importante progetto architettonico e di interior design realizzato nel 2013. Un progetto di recupero della struttura con una visione completa dello store. Non piu’ un contenitore chiuso, ma uno spazio aperto e visionario, in un complesso storico che lo contiene. Le vetrine dell’Excelisior Milano di Verona sono allestite da piattaforme sospese che ospitano gli allestimenti e consentono sia la vista all’interno dello store dal passaggio, sia la visione completa delle attività al piano inferiore. Un vero e proprio attraversamento di ponti in un ambiente globale. Le vetrine sono rivestite di ottone brunito per impreziosire e sottolineare la storicità dell’immobile.

Progetto con Cibicworkshop

  • Data: 2012
  • Cliente: Gruppo COIN
  • Sito: Verona
  • Superficie: 3000 mq
  • Categoria: Commerciale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Tre case unifamiliari

Il progetto è stato realizzato nel parco di una villa storica di Gallarate in provincia di Varese. La nuova costruzione delle tre abitazioni unifamiliari indipendenti, disposte su tre livelli di cui uno seminterrato, organizzate in un’unica soluzione architettonica è in grado di rispondere a tutti i requisiti di sostenibilità.
Le singole unità abitative sono individuate da volumi parallelepipedi, paralleli tra di loro che avanzano e arretrano nel verde del parco, mantenendo alcuni punti di contatto al primo piano, mentre al piano terreno sono separate da due percorsi pedonali.
Una soluzione questa, che garantisce sia la coerenza dell’immagine architettonica sia la privacy dei singoli alloggi.
I tre volumi semplici e compatti, sono individuati attraverso un segno architettonico che, corre a unire la copertura, il terrazzo al primo piano e il basamento a contatto con il verde. Questo elemento compositivo è rivestito in pietra naturale e avvolge i muri perimetrali risolti con un’alternanza di superfici vetrate, pannelli di legno e brise-soleil. Ogni residenza, dotata di un ingresso indipendente, ha al piano seminterrato posti auto e locali accessori, al piano terreno la zona giorno e al primo le camere.
Garantiscono l’ interazione tra interno ed esterno ampi terrazzi e logge, ricavate dalla conformazione dell’edificio, come le grandi superfici vetrate rivolte verso il parco.

Architetto Simona Traversa per Blast srl
Team: Arch. Francesca Ciuffreda
Progetto del parco: Arch. Martina Pasolini

  • Data: 2011
  • Cliente: Privato
  • Sito: Gallarate
  • Superficie: 990 mq
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Un teatro diventa casa

Lo spazio dell’espressione di sè, il palcoscenico di un lungo ad intenso spettacolo.
La ristrutturazione, nel cuore del quartiere Isola a Milano, è stata realizzata in due fasi: la macchina architettonica è stata completata nel 2013, la scenografia nel 2015.
Il teatro si è trasformato in un'abitazione mantenendone le caratteristiche: la sala principale per il vivere quotidiano, il dietro le quinte per gli spazi privati.

Architetti: Simona Traversa e Francesca Ciufferda per Blast srl
Interior design: Simona Lombardi

  • Data: 2015
  • Cliente: Privato
  • Sito: Milano
  • Superficie: 600 mq
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Appartamento Porta Nuova

Ristrutturazione di un appartamento in uno stabile milanese degli anni '30, nel cuore del progetto Porta Nuova.
Completa rivisitazione degli spazi in chiave contemporanea per un’abitazione funzionale al nostro tempo. Pareti bianche e pavimenti scuri rendono gli spazi luminosi ed eleganti, il colore è concesso all’arte.

  • Data: 2009
  • Cliente: Privato
  • Sito: Milano
  • Superficie: 140 mq
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Centro per l'innovazione

L’edificio è situato nel Parco Scientifico Kilometro Rosso ed è costituito da un volume parallelepipedo, a diretto contatto con il muro rosso, è destinato a corsi di bio-ingegneria, meccatronica e d’alta formazione imprenditoriale promossi dall’Università degli Studi di Bergamo.
Gli spazi didattici e di ricerca sono organizzati su tre piani, di cui uno semi interrato e due fuori terra. I due livelli superiori ospitano gli open-space da destinare a laboratorio e uffici, mentre al livello inferiore sono previste cinque aule didattiche affacciate, attraverso grandi vetrate, verso l’area verde esterna. Il progetto è calibrato per raggiungere la riduzione dei consumi energetici.
Il Centro Universitario ha un fabbisogno energetico annuo per il riscaldamento inferiore a un decimo rispetto a costruzioni comuni, e fa un ulteriore passo avanti: riduce anche i consumi per la climatizzazione estiva e si pone come un edificio sostenibile di ultima generazione.

Architetto Simona Traversa per Blast srl

  • Data: 2008
  • Cliente: River S.p.a.
  • Sito: Stezzano (BG)
  • Superficie: 3000 mq
  • Categoria: Istruzione
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Piano Attuativo - Boffalora Sopra Ticino

  • Data: 2012
  • Cliente: Privato
  • Sito: Boffalora Sopra Ticino
  • Superficie: 20000 mq - 8000 mq s.l.p.
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Appartamento Viale Majno

Un elegante appartamento su due piani, collegati da una scala gioiello. Il volume centrale bianco è interrotto da setti scuri che suddividono la zona giorno. I materiali sono il legno e il marmo bianco e nero, l’oro illumina.

Architetto Simona Traversa e Prisco Ferrara
Interior design Simona Lombardi per Blast srl

  • Data: 2015
  • Cliente: Privato
  • Sito: Milano
  • Superficie: 80 mq
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Appartamento Via Boccaccio

Ristrutturazione completa di un appartamento in uno stabile ottocentesco nel centro di Milano.
Un layout molto studiato, spazi funzionali e quinte scorrevoli rendono questo appartamento ampio e confortevole. Finiture ricercate ed eleganti mettono in risalto volumi e altezze importanti, dando risalto all’epoca dell’edificio.

Interior design Stefania De Angeli

  • Data: 2016
  • Cliente: Privato
  • Sito: Milano
  • Superficie: 90 mq
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
BENTO 1

Nuovo ristorante BENTO, un locale urbano e internazionale.
Un locale che segue il ritmo di una nuova Milano, non più solo da bere ma anche da mangiare. Parliamo di città, di ferro e cemento; ma anche di legno, di luci, di oriente e di occidente. Una coerente contaminazione di stili, artigianato e design, spiritualità e razionalità.

  • Data: 2013
  • Cliente: Bento srl
  • Sito: Milano
  • Superficie: 130 mq
  • Categoria: Commerciale
  • Status: completato
keyboard_arrow_left
Appartamento Piazza Sempione

Ristrutturazione completa e recupero di sotto tetto. L’appartamento si sviluppa su due livelli, living al primo e zona notte al secondo. Pulizia formale, colori neutri e tagli di luce mettono in evidenza nuovi spazi e nuovi volumi.

Architetto Simona Traversa e interior design Simona Lombardi per Blast srl

  • Data: 2012
  • Cliente: Privato
  • Sito: Milano
  • Superficie: 120 mq
  • Categoria: Residenziale
  • Status: completato

Platform
nasce nel 2016.

Simona Traversa insieme ad Aria Behbehani decidono di unire la loro lunga esperienza lavorativa e di creare una piattaforma di professionisti selezionati, principalmente per caratteristiche di eccellenza e specifiche competenze, in modo da garantire la massima qualità ai loro progetti di architettura.
Oggi, insieme portano avanti importanti progetti nel loro studio di Milano.

SIMONA TRAVERSA
vive e lavora a Milano.

Laureata in Architettura presso il Politecnico di Milano (1994), da allora ha maturato una solida esperienza nella progettazione architettonica e d'interni collaborando con vari studi. Fonda il suo primo studio nel 1995 a Genova, tornata a Milano, dopo altre esperienza in studi di architettura e aziende, apre nel 2001 con Luca Bombassei lo studio Blast srl.

Simona Traversa ha lavorato come team leader del progetto Kilometro Rosso ed è stata responsabile della progettazione e direzione lavori dell'edificio Centro delle Professioni. Ha firmato il progetto del palazzo per l'Università in KMR che è stato selezionato tra le migliori architetture al femminile (Premio OAB 2010).

Dal 2008 Simona Traversa è leader del progetto Emotion Park e dal 2009 coordina il progetto di MH3, progettazione e produzione di costruzione modulare industrializzata per l'architettura.

Nel 2010 diventa partner esclusivo per la progettazione e lo sviluppo di Easygroup, una società specializzata nella creazione di una formula unica pedagogica e architettonica per i bambini.

Nel 2012 Simona Traversa è tra i soci fondatori di BRA-IN, società multidisciplinare nata dall'unione di aziende internazionali che si occupa di pianificazione e progettazione di spazi urbani, residenziali e industriali, in ambiti metropolitani e nuove aree commerciali.

Nel 2013 lavora tra Lugano e Milano, dirige lo studio di progettazione LAB architetti in Svizzera e a Milano segue lo sviluppo del suo studio.

Dal 2014 lavora prevalentemente nello suo studio di Milano, sviluppando molti progetti a varia scala.

ARIA BEHBEHANI
vive e lavora a Milano.

Nel 1993 si trasferisce in Italia, dove prosegue gli studi all'Istituto Europeo di Design e successivamente si laurea al Politecnico di Milano in Architettura.

Nel mentre collabora con diversi studi di architettura in Italia e in Germania.

Nel 2001 trasferisce tutte le sue attività in Italia, dove inizialmente insieme allo studio BLAST, segue la realizzazione della sede Brembo presso il Kilometro Rosso con l'Atelier Nouvel, e negli anni successivi approfondisce le sue capacità e conoscenze in materia di architettura, urbanistica e pianificazione territoriale con altri studi di architettura tra cui nel ruolo di responsabile del reparto Urban Planning per Progetto CMR.

È dal 2006 che risale la sua prima collaborazione con Aldo Cibic, tra i cui progetti si possono annoverare la Rinascente di Milano e di Roma, collaborazione che continua sino al 2016 nel centro di ricerca e progettazione Cibicworkshop di cui è stato partner e coordinatore di un gruppo di giovani designer e architetti.

+39 02 22226256 +39 335 7511080
Corso Buenos Aires 23 20124 Milano